Alba e albe di pensiero

27.07.2021

La linea dell'orizzonte oggi per me è questa Alba e non c'è decreto che mi possa togliere la gioia di questo Sole, l'energia pulsante della Natura, ormai ultima e unica verità assoluta.

Ho sempre amato il contatto con la natura, ma ammetto che in questi due ultimi anni, l'ultimo in particolare, per tutte le vicende che voi tutti conoscete e che non starò qui a riportare... (questo non vuole essere un articolo pro o contro o di sfogo o polemica, ma solo una condivisione di come cambia il modo di guardare alle cose con le esperienze di vita), il mio bisogno di Natura è cresciuto esponenzialmente.

Sento veramente che il contatto è più vicino e i sensi sono più sensibili a odori, immagini e suoni...

Cresce il desiderio (e la progettazione futura) di avere non solo conoscenze da condividere ma anche luoghi.. creare un luogo dove incontrarVi, incontrarCi, in pienezza. Luoghi, case e ambienti, parlano di noi e trasmettono energie come le persone... Ogni cosa che ci circonda necessita di innalzarsi a vibrazioni alte e pulite e io sento sempre più la necessità di circondarmi di tale luce e purezza.. Sogno, ma poi neanche tanto solo un sogno, un luogo dove potervi invitare... dove incontrarci al di là di questo schermo, creare accoglienza e proporvi una miriade di corsi e proposte, strambe e creative, profonde e ricche di studio, ma con quel pizzico di leggerezza, come sono io.. complessa, profonda e caciarona allo stesso tempo, perché Yoga è tutto, è dappertutto, anche dove lo Yoga non c'è (apparentemente).

Stay tuned, always! ;-)