#iostoacasa così nasce il mio Canale Youtube

25.03.2020

Ci troviamo nel pieno del periodo di Corona Virus. Questo momento per noi presente e apparentemente infinito, lo ritroveremo sui libri di storia e lo racconteremo ai nostri nipoti e ai figli oggi troppo piccoli per capire.

In questo momento particolare cerchiamo di rimanere connessi e centrati, cerchiamo di rimanere in osservazione, guardando come la Natura sa riprendersi dalle crisi molto più facilmente di noi, nonostante il grande dolore che ha provato silenziosamente fino ad oggi. I delfini tornano alle coste, i fondali dei canali di Venezia sono cristallini e hanno pesci che vi nuotano, le strade sono silenziose, la natura riposa e si prepara al risveglio della primavera, se avesse un volto probabilmente sorriderebbe in questo momento. Il silenzio è più silenzioso, le strade sono più pulite, così come i cieli delle città. Sento solo uccellini che cinguettano e, purtroppo ancora, ambulanze che passano. In questo momento sento il bisogno e il desiderio di condividere ancora di più e così inaspettatamente, e senza pensarci troppo a lungo, decido di riprendere a insegnare yoga in modo gratuito attraverso video lezioni sul mio canale Youtube. Sto creando delle sequenze nate proprio dalla riflessione di questi giorni, partendo dalla simbologia potente degli Archetipi. Spero che queste sequenze possano darci lo spazio per riflettere sulle nuove priorità e abitudini da imporsi quando torneremo alla "normalità", che non sarà "normale" come la vivevamo prima, bisognerà ridisegnare le nostre priorità, la nostra economia non potrà sorreggersi ancora sul capitalismo e consumismo, i ritmi lenti ci stanno insegnando a recuperare tempo per noi stessi e per la nostra famiglia. Si dice nello yoga che servano 21 giorni per imporre al nostro cervello una nuova abitudine e farla diventare naturale, vivete questo momento come quei 21 giorni, la palestra dove allenarci alla nostra nuova realtà.

Sono un'insegnante - mamma che trova i ritagli di tempo per fare Pratica tra un pisolino pomeridiano dei bambini e un pranzo da cucinare. Vi propongo quindi sequenze semplici e veloci, ognuno potrà sperimentarle e sostare in Asana quanto il suo tempo permetterà, e stendere e osare quanto il suo corpo vorrà. Lo Yoga è "Tutto" e non solo la Pratica fisica, così come ogni fase di vita ha tempi e ritmi suoi, anche il nostro corpo ce li ha. Sono, come dico nel mio libro "Yoga un amore maturo", una "persona banale" che si pone domande per niente banali. Non sono mai stata un'acrobata dello yoga e non ho esperienze di danza o ginnastica artistica nella mia gioventù, mi piace pensarmi come una yogini in perenne crescita, scoperta e studio, cercando semplicemente di dare sempre il meglio di me.. e così auguro a voi. Queste sequenze sono per tutte le "persone banali". L'importante è rimanere sempre in ascolto, fare in modo che il nostro corpo che mano a mano impara dove abbandonare e dove sostenere, possa così insegnare alla nostra Anima a fare lo stesso. Contrazione - Espansione, è lo stesso paradigma del Cosmo e del suo eterno essere e divenire.